Top
  >  Viaggi   >  Usa   >  California   >  Forestiere Underground Garden, Ecco Cosa Fare a Fresno

Mi hanno chiesto “Cosa posso fare a Fresno?” Sul momento ho risposto “Direi nulla!”. Poi pensandoci ecco che mi sono arrivati i ricordi di cosa potete fare!

Fresno è una cittadina in California dove effettivamente non c’è molto da fare. Se stai organizzando un viaggio nella soleggiata California di sicuro non ti consiglio di metterla come tappa nel tuo tour. Se invece ci passi per caso e vuoi vedere qualcosa ti vorrei consigliare due attrazioni che potresti andare a vedere.

Il primo consiglio che ti posso dare è di andare a vedere il Blossom Trail.

Sperando che ti piaccia la natura questo è un itinerario illustrato attraverso frutteti, vigneti e fiori selvatici che ti immergerà nella realtà tipica di questa città. Lungo il percorso troverai sia aziende agricole che centri di artigianato di grande pregio e bellezza.

Il secondo consiglio che ti posso dare se vuoi spendere un giorno in questa città è quello di visitare il Forestiere Underground Garden. L’entrata aveva un costo di 14 $ adesso potrebbe essere aumentato il prezzo.

Baldassarre Forestiere è un emigrante italiano giunto in America. La sua storia è molto interessante. Forestiere una volta arrivato in America ha deciso di fare la sua grande passione: la coltivazione. Ha preso un pezzo di terreno e si è messo a coltivare agrumi e purtroppo quella sua idea, nata forse da un sogno, non lo ha portato al successo.

Il successo sperato non arrivava così si trasferisce a New York, lavorando alla costruzione della metropolitana, una volta raggiunto un buon guadagno, Baldassarre decide di trasferirsi in California con il vivo obiettivo di realizzare il suo progetto che però stenta a realizzarsi. Si sposta di nuovo e questa volta decide di acquistare un pezzo di terra nella florida Orange County.  L’acquisto si rivela troppo costoso anche all’epoca, stiamo parlando dei primi del ‘900.

Forestiere non si scoraggia e ritorna verso il nord della California.

Giunto a Fresno riesce finalmente a comprare il suo tanto sognato appezzamento di terra; ma qui il destino è veramente beffardo: purtroppo il primo strato del terreno è roccioso e quindi, per quanto egli zappi e picconi, è totalmente impossibile poter piantare qualsiasi cosa.

Ed ecco che arriva l’idea, quella geniale!

Mettendo in pratica tutte le conoscenze acquisite nel suo primo periodo a New York, inizia a scavare e scava così tanto da riuscire a realizzare un’immensa opera di ben 65 ambienti sotterranei in cui coltiva le sue piante di limoni, di arance e qualsiasi altro frutto; si crea la sua casa, il suo cortile e persino una cappella per pregare!

Guardate che meraviglia ha creato quest’uomo! Che dire, inseguite sempre i vostri sogni!

Ciao sono Marika! Sono appassionata di viaggi, natura e animali, alla ricerca di qualcosa di nuovo in giro per il mondo. Se sei in cerca di qualcuno a cui fare domande, io sono in cerca di qualcuno a cui dare risposte per cui aspetto di leggerti! Amo poco le bio, si vede? preferisco scrivere di altro, magari di quanto bello è il cielo.

Scrivi un commento