Top
  >  Viaggi   >  Italia   >  Friuli Venezia Giulia   >  Il percorso dell’Aquila di Cividale

Sei un turista sportivo? oppure un turista che ama lo sport e la cultura? Io direi che sono la seconda versione, mi piace sia lo sport che cultura anche se quando vado in vacanza è difficile che riesca a farne molto di sport visto che sono come una trottola, sempre in movimento. L’unica volta che sono stata diligente è la penultima volta che sono stata a Johannesburg, dovevo allenarmi per la maratona di New York e mi ero prefissata gli allenamenti in anticipo. E’ stata una tragedia, Johannesburg è a 2000 metri sopra il livello del mare e dove vivevo io era tutto una salita e una discesa, mi sembrava di morire a correre lì, tra il caldo e la mancanza di aria dalla fatica me lo ricordo come fosse ora.

Apparte questo ricordo che si è insinuato prepotente ricorando le mie vacanze sportive volevo parlarti di Cividale e il turismo cultur-sportivo. Sì, hai capito bene cultur-sportivo perchè nella città sono stati omologati e mappati percorsi che abbracciano entrambi gli interessi così da accontentare tutti, anche i più pigri che a camminare da soli non hanno voglia… tipo mio padre che sta bene solo con la canna da pesca in mano.

Uno in particolare, quello dal nome più affascinante, è il percorso dell’Aquila gialla che verrà inaugurato domenica 28 luglio 2019 durante la 6 Marcia Internazionale Fiasp #CividaleUrbanTrail.

Il Percorso dell’aquila gialla ripercorre le vecchie mura della città di Cividale iniziate a costruire dai romani. Attualmente ne sono visibili circa 3 km: con il trascorrere dei secoli ci son stati crolli e alcuni pezzi son stati inglobati dalle costruzioni.

Romano Paludgnach, amante dello sport, dei viaggi, della storia e della cultura è colui che ha deciso di portare le persone a conoscere la città di Cividale facendo passeggiate sportive e culturali. Istruttore della scuola italiana di Camminata Sportiva è sempre attivo e in movimento e, dopo varie ricerche e studi, ha preparato e fatto omologare il percorso dell’Aquila gialla. Un anello di 5 km che racchiude i cinque Borghi di Cividale (borgo Brossana, borgo di ponte, borgo San Pietro, borgo Duomo o centro e borgo San Domenico).

Un percorso permanente (ossia aperto tutto l’anno) e sicuro, come ci tiene a sottolineare Romano ricordando le norme di sicurezza per poter godere appieno di questo, ed altri percorsi di cui vi parlerò in seguito.

Chi vuole ovviamente può percorrerlo autonomamente, certo è che in compagnia è tutt’altra cosa. Con il gruppo di Romano andrai a fare una bellissima camminata sportiva andando a toccare i punti più belli della città sotto il punto di vista culturale e storico (volendo si può aggiungere al percorso giallo quello verde lungo 7 km) arricchendo le proprie conoscenze anche grazie ai Punti di Osservazione evidenziati lungo il percorso. Maggiori dettagli sul percorso dell’Aquila le trovate sul sito walkingrun.

Camminare per Cividale sapendo di star percorrendo la sagoma di un’aquila, simbolo del Friuli, è veramente affascinate e se prima o dopo la vostra camminata volete anche soddisfare il vostro palato ricordatevi che a Cividale si mangia super bene! 

Ciao sono Marika! Sono appassionata di viaggi, natura e animali, alla ricerca di qualcosa di nuovo in giro per il mondo. Se sei in cerca di qualcuno a cui fare domande, io sono in cerca di qualcuno a cui dare risposte per cui aspetto di leggerti! Amo poco le bio, si vede? preferisco scrivere di altro, magari di quanto bello è il cielo.

Commenti

  • 18 Luglio 2019

    Ecco, forse io mi concentrerei più sulla gastronomia!! Scherzo. Il percorso sembra davvero suggestivo. Credo che sia fattibile anche con i bambini!!

    reply...
  • 19 Luglio 2019

    Interessante questo percorso non lo avevo mai sentito ma già dal nome mi ispira, percorso dell’acquila, mi intriga. Se poi aggiungiamo anche il buon cibo, direi che è perfetto! Metto in lista delle cose da fare

    reply...
  • 22 Luglio 2019

    Complimenti. Un evento molto suggestivo, interessante e culturale. Molto bello. Certamente dopo questo giretto ci sarà da assaggiate i piatti tipici…. Abbasso la dieta😂😂😂 Grazie per tutte le informazioni.

    reply...

Scrivi un commento