Top
  >  Viaggi   >  Sud Africa   >  Robben Island: il Carcere di Mandela

Una delle attrazioni da poter vedere a Cape Town in Sud Africa sicuramente è Robben Island, situata a soli 12 km di distanza è famosa per essere stata il carcere di Nelson Mandela durante il periodo dell’apartheid.

Purtroppo mi sono resa conto sulla mia stessa pelle che le persone che non hannovissuto in Sud Africa durante il periodo dell’apartheid ben poco ne sanno sugli avvenimenti che succedevano in quel periodo. Come sempre le notizie che fuoriescono sono sempre molto filtrate e quello che era a quei tempi un movimento di segregazione razziale è arrivato alle orecchie di molti solo con il nome di “apartheid” ma senza significato. Senza dilungarmi troppo su questo movimento vi consiglio di vedere il film “Long Walk to Freedom” per avere almeno un’infarinatura su cosa fosse realmente questo movimento e così da capire meglio  quello che vi sarà spiegato nel tour di Robben Island.

Torniamo ora a noi. Da molti punti della costa di Cape Town riuscirete a vedere Robben Island in lontananza, c’è anche un tour che potete prendere per andare a vedere l’isola. 

Dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, una visita sicuramente è consigliata però non aspettatevi molto dal tour.

Appena arrivati a Robben Island con il traghetto sarete portati in autobus fino al carcere e avrete una guida che vi guiderà in giro per le sue ale e vi spiegherà la sua storia. Quasi tutte le guide sono ex carcerati politici quindi avrete una concreta esperienza di chi ha vissuto quel carcere in prima persona. Come vi ho menzionato il tour a me non è piaciuto moltissimo, ho apprezzato molto gli ex-prigionieri come guida ma in generale l’ho trovato molto sbrigativo e poco curato, forse perché dopo essere stata a vedere il carcere di Alcatraz avevo un’aspettativa molto alta su come doveva essere un tour fatto bene, ma d’altronde stiamo parlando di un tour organizzato da americani che se non stai attento ti vendono anche loro madre comparato a uno organizzato da Sud Africani che di marketing non ne sanno ancora molto.

Vi consiglio, nei periodi di maggior afflusso di turisti, di prenotare in anticipo il biglietto e di guardare prima le previsioni meteo (per quanto possano essere attendibili). Il traghetto che vi porterà a Robben Island sta circa un’ora e, se per caso c’è il mare mosso, il tragitto non sarà un piacere soprattutto se soffrite di mal di mare!   

Per acquistare i biglietti basta che andiate al Waterfront a Cape Town e raggiungiate il faro rosso dove c’è l’entrata per andare al molo dei traghetti e c’è anche la biglietteria per l’acquisto della tratta per Robben Island oppure potrete comprarlo online.

Se volete maggiori informazioni vi consiglio di vistare il sito ufficiale di Robben Island.

___________

EN

One of the things that you can see in Cape Town in South Africa is definitely Robben Island, located 12 km far away from the coast it’s famous to had been Nelson Mandela’s prison during apartheid’s era.

Unfortunately I realized on my own skin that people who haven’t lived in South Africa during apartheid era, don’t know so much the events that happened during that times. As always the news that comes out are always filtered and what was an apartheid movement at that time, comes to the ears of many only with the name of “apartheid” but meaningless. Without going too much into the core of this movement I recommend you to see the movie “Long Walk to Freedom” to have at least a smattering of what this movement really was, so you can understand better what will be explained in Robben Island’s guided tour.

Now let’s go back to us. From a lot of viewpoints in Cape Town’s coast you are able to see Robben Island in the distance, there’s also a guided tour to go to see the Island. Declared UNESCO World Heritage Site, a visit is definitely recommended but don’t expect so much from the tour.

Arrived at Robben Island by ferry boat, you’ll be taken by bus to the prison where you’d have a guide that will show you all the prison’s areas and will explain you its history. Most guides are former political prisoners then you’ll have a concrete experience of those who lived the prison in the first person. As I mentioned you, I didn’t like very much the tour, I really appreciated the former prisoner as a guide but in general I found him very hasty and not very accurate. After I’ve seen Alcatraz’s prison I had a very high expectation on this tour, but we are talking of a tour made by Americans, you know what I mean, if you aren’t careful they could sell you their mother, compared to this one organized by South African people, that talking about marketing, they have a lot more to improve!

I suggest you, in periods when Cape Town is assaulted by tourists, to book in advance your ticket and check the weather forecast before booking! The ferry that will bring you to Robben Island takes about an hour and, if there’s rough sea, the route won’t be a pleasure especially if you suffer of seasickness!

At the red lighthouse (where there is the entrance to get the ferry pier) in Victoria Waterfront you can buy Robben Island‘s tickets or you can buy them online. If you need more information I recommend you to visit the official Robben Island’s website.

Ciao sono Marika! Sono appassionata di viaggi, natura e animali, alla ricerca di qualcosa di nuovo in giro per il mondo. Se sei in cerca di qualcuno a cui fare domande, io sono in cerca di qualcuno a cui dare risposte per cui aspetto di leggerti! Amo poco le bio, si vede? preferisco scrivere di altro, magari di quanto bello è il cielo.

Scrivi un commento