Top
  >  Viaggi   >  Sud Africa   >  Sterkfontein, La Culla Dell’Umanità in Sud Africa

Ho visitato il Sud Africa parecchie volte e per la prima volta mi sono decisa a visitare le cave di Sterkfontein.  A un’ora di distanza da Johannesburg e Pretoria, Sterkfontein (dichiarata patrimonio mondiale dal 2000) fà parte di un’enorme area chiamata La Culla dell’Umanità. Il tour alla grotta è disponibile 7 giorni su 7,  e i tour guidati partono ogni ora e mezza dalle 9 di mattina fino le 4 di pomeriggio (dopo c’è troppo buio!) e sono limitati a un massimo di 30 persone a turno.

Ti consiglio di vistare le cave la mattina presto, c’è meno afflusso di persone ed è molto meglio perchè ti ritrovi con una guida quasi personalizzata in quanto ci sono pochissime persone! All’interno della cava ci sono circa 16 gradi, non ti serve la maglia a meno che tu non sia freddolosa/o, io non amo il freddo ma ti assicuro che stavo benissimo con la maglia a maniche corte. Prima di guardare il video del tour di Sterkfontein ti lascio qualche informazione archeologica del sito.

Devi sapere che Sterkfontein è la più ricca fonte paleo-antropologica del mondo. Il primo fossile venne alla luce già nel 1936 ed era il primo adulto australopitecho o più specificamente Australopithecus.

La tour completo dura circa un’ora, nella prima parte puoi visitare il museo dove c’è tutta la spiegazione dell’evoluzione dell’uomo, poi all’uscita avrai un piccolo pezzo di camminata per raggiungere l’entrata delle grotta e da lì inizia il divertimento!

All’interno della grotta è molto buio infatti ti avrai in dotazione una pila per vistarla. Purtroppo non sono riuscita a fare dei bei video e neanche tante foto dell’interno proprio per la mancanza di luce! In alcune parti è necessario camminare abbassati e prestare attenzione a dove si mettono i piedi. Stai tranquillo, non è una caverna dove bisogna strisciare come un marine per muoversi!  La parte più bassa e stretta era circa di 1 metro x 1 metro. Unico accorgimento occhio se soffri di claustrofobia!

L’esperienza è incredibile e la grotta è assolutamente fantastica, la guida era molto preparata e ha fatto una bella e dettagliata spiegazione.

L’uscita delle grotte non è la stessa dalla quale siete entrati, come molte volte succede. Quando uscite dovrete farvi una bella passeggiata per tornare al punto di partenza e vedrete le strutture dove hanno fatto gli scavi e trovato molti fossili.

Ricordatevi di andare in bagno prima di iniziare il tour, perchè poi non ci sono più servizi igienici. 🙂

Che altro dirvi.. eccoti il video del tour di Sterkfontein, se andate a visitarlo ricordatevi di stare attenti ai serpenti! 🙂

______

EN

I’ve been in South Africa many times and for the first time I’ve decided to visit Sterkfontein caves.

An hour drive from Johannesburg and Pretoria, Sterkfontein (declared a World Heritage Site in year 2000) is a South African National Heritage Site in a huge area called the Cradle of Humankind.
The cave is open 7 days a week, all tours are guided and run every half an hour from 9am to 4pm, and the tour is limited to 30 people maximum.
I suggest you visit the caves in the morning because there are fewer people and cause of this it’s so much better! Inside the cave there’re about 16° degrees, but you don’t need to wear a sweater unless you’re a very chilly person, like me, and I wasn’t wearing a sweater!!!

Before watching a beautiful video about my visit to the caves 🙂 it’s time for a few informations about history and archeology. The Sterkfontein Caves are one of the richest and most productive palaeo-anthropological sites in the world. The first fossils at Sterkfontein came to light as early as 1936 and were the first adult Australopithecines or more specifically Australopithecus.

The full tour takes about one hour, in the first part you can visit the museum where you can see the explanation of the man evolution, then you walk till the cave entrance.
The cave is very dark, so I found very difficult to take a lot of pictures different from a black screen!!! In some parts you need to walk lowered and be careful where you put your feets. But don’t worry, it’s not a cave where you have to crouch down and move as a marine squeezed into the rocks. The smallest part was like 1 meter x 1 meter.

The experience is amazing and the cave is absolutely beautiful, the guide was very kind and she explained the story very well.
When you exit to the caves you have a path through the park to come back to the office point.
At the entrance you’re going to find a bar where you can have a snack, a delicious coffee and obviously the restrooms.
And what else? Ops the video, I was almost forgetting it :-))  Watch my video of the visit to Sterkfontein Caves here below!
Enjoy!!! And tell me what do you think in the comments here below!   :-))))

 

Ciao sono Marika! Sono appassionata di viaggi, natura e animali, alla ricerca di qualcosa di nuovo in giro per il mondo. Se sei in cerca di qualcuno a cui fare domande, io sono in cerca di qualcuno a cui dare risposte per cui aspetto di leggerti! Amo poco le bio, si vede? preferisco scrivere di altro, magari di quanto bello è il cielo.

Scrivi un commento